L'AMORE: GESU’ E I BEATLES NON POTEVANO DIRLO MEGLIO

La visione moderna della vita propone un’immagine di battaglia e insiste sul fatto che sarebbe meglio avere un buon piano per difendersi, proteggersi e provvedere a sé stessi che lasciarsi andare alle emozioni della vita. L’amore non ha a che fare con la strategia, con un buon piano o qualcosa di simile, ma deriva da quel luogo dentro di noi in cui vi è gioia. Più si ama e più attirate nella vostra vita esperienze d’amore senza la paura. Tutto qua. Forse è fin troppo facile per noi moderni, sempre sospettosi di tutto ciò che appare troppo facile o gratuito. Il “ricevi per quello che paghi” è un atteggiamento che ci deruba di alcune delle verità semplici e libere della vita. Quello che ci serve è abbassare le difese per permettere alla vita di scorrere liberamente dentro di noi. La ricerca dell’amore punta proprio al cuore dell’umanità. Scoprire cosa si ama fare e farlo, per poi condividere con agli altri la gioia che consegue mostra il cuore vero. Quando amate gli altri in modo tale che lo loro felicità diviene una grossa priorità nella vostra vita allora avete un cuore risvegliato. È tutto una questione di equilibrio se amate troppo incondizionatamente svuotate troppo voi stessi e senza una fonte da dove attingere amore vi sentirete comunque svuotati. Così funziona tra due persone innamorate esse traggono energia l’una dall'altra, essi dipendono l’uno dall'altro, fungendo l’uno per l’altro fonte di vitalità. Gesù e i Beatles non potevano averlo detto meglio:”All you need is love”, non ti serve altro che amore. Si dice “Ti amo”, ma se intendiamo “Ho bisogno di te” questo non può mai portare ad un equilibrio. L’amore è molto di più, è una connessione che si alimenta scambiando energia l’una dall'altra. È trovare qualcuno che ti veda in un modo davvero unico, che nessun’altro potrà mai fare. È trovare qualcuno con cui comprendersi a vicenda e che ti completi. L’amore è vita, è sentirsi vivi solo se insieme. Per questo nessuno dovrebbe mai limitare l’amore in qualsiasi forma esso si presenti. Bisogna lavorare sul proprio cuore e se vi balza nel petto ogni volta che incontrate la persona che amate allora vuol dire che avrete fatto un buon lavoro. Per ora e per tutta la vita.  Il segreto è nel cuore e fu proprio in quei sutra scritti nell'antica lingua sanscrita che Usui alla fine trovò la formula: Il Sutra del Cuore. Niente di complicato, semplice e chiara. Così è per noi l'amore.