· 

I BENEFICI DELLE SPEZIE

Le spezie in cucina svolgono un ruolo fondamentale, oltre a dar sapore ai piatti, non aggiungo calorie alle pietanze e sono delle vere e proprio alleate della salute. Ecco perché i naturopati consigliano l'uso delle spezie e soprattutto con esse ridurre il consumo di sale. Le spezie inoltre depurano, disintossicano, sgonfiano e aiutano a dimagrire. Qui di seguito ne vedremo alcune, quelle più diffuse in cucina: 

 

- Pepe:  Promuove l'assimilazione dei nutrienti e stimola la produzione di succhi gastrici. E' anche un eupeptico e antispasmodico 

- Peperoncino: Aiuta a regolare la produzione di insulina dopo il pasto. Stimola la produzione di succhi gastrici. 

- Rosmarino: E' eupeptico, diuretico e anti-infiammatorio. Aiuta a combattere le infiammazioni alle vie aeree e le infezioni bronchiali 

- Salvia: Limita i gas e la sudorazione a aiuta a combattere la fatica. 

- Zafferano: Calma il sistema nervoso 

- Zenzero: Stimola lo stomaco e combatte la nausea e il vomito 

- Aglio: Abbassa il tasso di colesterolo, di trigliceridi e la pressione arteriosa. Diminuisce la probabilità di cancro nel tratto digestivo. 

- Alloro: Combatte i problemi digestivi 

- Basilico: E' molto ricco di antiossidanti. E' eupeptico, antispasmodico e stimola l'appetito. 

- Menta: Limita i disturbi digestivi

- Noce moscata: E' eupeptica, antisettica, analgesica e digestiva

- Origano: E' antisettico e antibiotico. Riduce l'aerofagia e la fermentazione nell'intestino. 

- Curcuma: Stimola la cistifellea E' un anti-infiammatorio, anti- cancro e limita l'insorgenza della malattia di Alzheimer

- Cumino: Promuove la produzione di succhi gastrici. Nelle mamme favorisce l'allattamento 

 

 Per altre curiosità o domande scriveteci! 

Scrivi commento

Commenti: 0